minaper agosto single cover

Recensione: Minaper – Agosto

MINAPER è il progetto della cantautrice romana Martina Forlani.

In un imprecisato momento degli anni 90 riceve in regalo la sua prima chitarra e inizia subito a suonarla. Parallelamente scrive testi e quando capisce che le due cose in realtà possono diventare una sola, inizia a scrivere le sue canzoni.

Ad agosto nevica, e no non stiamo parlando di Gigi D’Alessio, bensì dello splendido singolo della cantautrice Minaper, uscito il 15 gennaio su tutte le piattaforme digitali.

A dispetto del nome, palesemente evocativo circa la bella stagione e l’estate, è una ballad dai toni e colori invernali riflessivi emersi grazie alla produzione di Francesco Megha e il mastering di Vincenzo Maria Cristi.

Il brano nasce d’estate, e non l’estate di Danza Kuduro, bensì l’estate dei temporali, del vento tiepido, della malinconia.

Minaper ci trasporta proprio da un’altra parte, con un testo e degli accordi morbidi che cullano l’intero inciso che esula dall’idea di ritornello, piuttosto vive attraverso l’esponenziale rallentamento fisiologico dei pensieri. Una splendida scoperta. 

minaper recensione agosto uptempo