emmelle cover immagine frontale

Up-People x Emmelle

La rubrica con cui ti facciamo scoprire un po' di artisti emergenti

Emmelle, Mariangela, classe 1993 ha un incredibile e incontrollabile voglia di comunicare, di esprimere le sue emozioni e i suoi pensieri tramite la musica.

Dopo aver partecipato a diversi talent tra cui Amici di Maria De Filippi e The Voice, dove supera le prime selezioni, pubblica nel 2017 il suo primo inedito “Liberi”.
Vince il talent Mediaset “TuSiQueBravo” di Radio 105 e pubblica nel febbraio 2018 il singolo “Pezzi di Vetro” che la farà conoscere al grande pubblico.

emmelle foto articolo

Per la rubrica Up-People, in occasione dell’uscita di Dipende, il suo nuovo singolo, abbiamo fatto due chiacchiere con lei.

Ciao Emmelle come stai? Che come dice Brunori “è la frase d’esordio nel mondo”

E come dice Brunori, tutto bene, carichissima per l’uscita di questo nuovo pezzo.

Partiamo proprio da qui, com’è nato il nuovo singolo Dipende (in uscita il 28 Febbraio)?

Il brano “Dipende” è nato la scorsa estate. Qualche anno fa ho perso una persona molto cara e ho cercato di dedicargli questa canzone che parla di lui, di tutto ciò che lo rappresenta e di tutto ciò che abbiamo condiviso insieme a partire dalle piccole cose.

Nel brano ho collaborato con i colleghi di Warner Chappell del Takeawaystudios di Benji&Fede, dov’è stato anche prodotto.

In molti mi chiedono perché come titolo “Dipende”.
Ognuno di noi ha una di quella parole che spesso ripete senza farci caso, quasi come una risposta ad ogni domanda. Lui per questo motivo veniva soprannominato così: “Dipende”.

Quando mi sono chiesta che titolo potrei dare a questo brano? Ho risposto come avrebbe risposto lui: “dipende”

Vorrei parlare anche della splendida cover del singolo. Vedo un portafogli, dei biglietti del treno, un cacciavite…

La cover è realizzata da Federico Ferè il top dei grafici di Warner Music.
Rappresenta ciò di cui parla il pezzo, penso che, così come i videoclip, la copertina contribuisca a dare un “immagine” al pezzo. I biglietti del treno e il cacciavite facevano parte di lui perché amava viaggiare ed era un idraulico.

Il cacciavite era uno di quegli oggetti che portava sempre con sé così come tutto ciò che è stato inserito all’interno della copertina.

emmelle dipende singolo cover

Il tuo singolo precedente, “Pezzi di Vetro” ha ormai superato i 25 mila ascolti su Spotify, un pezzo forte contro il bullismo, ce ne parli un po’?

Pezzi di Vetro è stato un brano con cui ho dato sfogo a tutto ciò che ho vissuto in passato.

E’ un messaggio per darsi forza, affrontare la vita a testa alta e lottare contro tutto e tutti.

L’ho scritto con Marco Canigiula , Francesco Sponta e Marco Di Martino , autori di molti colleghi big tra cui di Annalisa nel brano “Lle parole non mentono” contenuto nel disco Byebye , “Avec Moi” di Emma Muscat ecc…

Da una “pezzi di vetro” ad un’altra, il celebre brano di De Gregori. Cosa ne pensi della “vecchia scuola” di cantautori italiani e a quale artista ti ispiri?

Non ho pensato assolutamente a De Gregori quando ho scritto questo brano con i colleghi. Non sono ispirata da una determinata cerchia di cantautori.

La musica in generale e ciò che parte da te, da ciò che vivi e che poi inserisci in una canzone.

Amo ogni genere di musica a partire ovviamente dai miti fino ad oggi.

Quali sono i tuoi progetti futuri? Seguirà un album a Dipende?

Per il momento no, penso che sia troppo presto per un disco.
Sono del parere che per fare un disco bisogna arrivare ad un certo traguardo del proprio percorso artistico e parliamo di un traguardo enorme! Per ora penso al presente.

Chiudiamo il nostro Up-People chiedendo agli artisti una playlist di 5 brani, i preferiti o gli ultimi ascoltati. Vai con la tua!

Come già detto amo tutta la musica ma questi sono alcuni brani che amo molto:
Banks – Trainwreck
Kaytranada feat. Eight9FLY – Vex Oh
Mura Masa feat. Nao – Complicated
The Weeknd – Blinding Lights
Woodkid – Run Boy Run

emmelle foto chitarra bianco e nero

Puoi seguire Emmelle qui:
Spotify
Instagram
Facebook